Come aggiungo nuove funzioni al mio tema personalizzato – Quali sono i passaggi per modificare un tema personalizzato in WordPress

Supponendo che tu abbia un tema personalizzato che desideri modificare:

  1. Accedi al tuo account WordPress e vai alla Dashboard.
  2. Nella colonna di sinistra, passa il mouse sopra la parola “Aspetto”.Apparirà un menu a tendina.Fare clic su “Editor”.
  3. Sul lato destro dello schermo, vedrai un elenco di file che compongono il tuo tema.Questi si trovano nella sezione “File del tema”.Trova il file che desideri modificare e fai clic su di esso.
  4. Il codice per quel particolare file apparirà in una casella di testo sul lato sinistro dello schermo.Apporta le modifiche al codice in questa casella di testo.
  5. Al termine delle modifiche, fai clic sul pulsante “Aggiorna file” in fondo alla pagina.

Quali sono i passaggi per modificare un tema personalizzato in WordPress?

1.Accedi al tuo account WordPress2.Fare clic sul collegamento “Temi” nella barra di navigazione a sinistra3.Nella schermata Temi, fare clic sul pulsante “Tema personalizzato”4.Nella schermata Tema personalizzato, vedrai un elenco di tutti i temi installati5.Per modificare un tema personalizzato, fai clic sul suo nome nell’elenco6.Nella schermata Modifica tema personalizzato, vedrai una serie di schede: Generale, Intestazione e piè di pagina, Sfondi e immagini e Plugin7.Per apportare modifiche a una di queste schede, fai clic sul suo titolo8.Nella scheda Generale, puoi modificare il nome e la descrizione del tema9.Nella scheda Intestazione e piè di pagina, puoi aggiungere o rimuovere contenuto di intestazione e piè di pagina10.Nella scheda Sfondi e immagini, puoi aggiungere o rimuovere immagini di sfondo11.Nella scheda Plugin, puoi installare o disinstallare i plugin12.Quando hai finito di apportare modifiche al tuo tema personalizzato, fai clic su Salva modifiche13.Le modifiche verranno salvate e visualizzate in anteprima nel browser14. Fare clic su Anteprima per visualizzare l’aspetto delle modifiche nel browser15. Se tutto sembra corretto (o se ci sono altri problemi che devono essere risolti), fare clic su Pubblica16. .

Quali file devo modificare per personalizzare il mio tema?

  1. Carica i file del tuo tema sul tuo sito WordPress.
  2. Apri la voce di menu “Temi” in WordPress e seleziona “Personalizza tema”.
  3. Nella schermata “Opzioni tema”, dovrai trovare e aprire il file chiamato “style.css”.Qui è dove apporterai tutte le tue personalizzazioni all’aspetto del tuo tema.
  4. In particolare, vorrai modificare le seguenti righe: /* Fonts */ @font-face { font-family: ‘MyFont’; src: url(‘../fonts/MyFont-webfont.eot’); src: url(‘../fonts/MyFont-webfont.eot?#iefix’) format(‘embedded-opentype’), url(‘../fonts/MyFont-webfont.woff’) format(‘woff’), url(‘../fonts/MyFont-webfont.ttf’) format(‘truetype’), url(‘../fonts/[email protected]’) format(‘.woff2’), url(‘../fonts/[email protected]’) format (‘.woff3’); } /* Colori */ .theme_customizer input[type=”text”], .theme_customizer input[type=”email”], .theme_customizer input[type=”password”], .

Posso usare un plugin per aiutarmi a modificare il mio tema personalizzato?

Ci sono molti plugin che possono aiutarti a modificare il tuo tema personalizzato.Alcuni popolari includono:

Theme Customizer – Questo plugin ti consente di personalizzare tutti gli elementi del tuo sito WordPress, incluso il tuo tema personalizzato.Puoi cambiare colori, caratteri e altro.

W3 Total Cache – Questo plugin velocizza il caricamento delle pagine memorizzando nella cache i file statici (come immagini e CSS). È particolarmente utile se sono installati molti temi o plug-in personalizzati.

Custom Theme Builder – Questo plugin ti consente di creare un nuovo tema personalizzato da zero o importarne uno esistente in WordPress.Puoi anche usarlo per modificare un tema esistente.

Qual è il modo migliore per modificare un tema personalizzato in WordPress?

Esistono diversi modi per modificare un tema personalizzato in WordPress.Puoi utilizzare l’Editor dei temi, che si trova nella sezione Aspetto della tua area di amministrazione di WordPress; puoi utilizzare il Customizer, che si trova anche nella sezione Aspetto della tua area di amministrazione di WordPress; oppure puoi utilizzare un plug-in di terze parti come The Customizer di ThemesLtd.