Come puoi risolvere gli errori durante il tentativo di registrazione di Windows Installer – Perché dovresti registrare nuovamente Windows Installer

Se è necessario registrare nuovamente il servizio Windows Installer, attenersi alla seguente procedura:

  1. Fare clic su Start, quindi su Esegui.
  2. Nella casella Apri, digitare msiexec /unregister e quindi fare clic su OK.
  3. Fare clic su Start, quindi su Esegui.
  4. Nella casella Apri, digitare msiexec /regserver e quindi fare clic su OK.

Perché dovresti registrare nuovamente Windows Installer?

Ci sono alcuni motivi per cui potresti dover registrare nuovamente il tuo Windows Installer.Forse hai aggiornato il tuo computer e non hai più il supporto di installazione originale o la chiave di licenza.Oppure potresti aver smarrito il supporto di installazione originale o la chiave di licenza.In ogni caso, se non riesci a trovare o utilizzare il supporto di installazione originale o la chiave di licenza, dovrai registrare nuovamente il tuo Windows Installer per reinstallarlo sul tuo computer. Come faccio a registrare nuovamente il mio Windows Installer?Esistono due modi di base per registrare nuovamente Windows Installer: utilizzando lo strumento Microsoft Installer e registrando manualmente Windows Installer utilizzando la procedura guidata di registrazione.Entrambi i metodi funzionano bene, ma ci sono alcune differenze importanti che dovrebbero essere notate prima di scegliere quale metodo utilizzare. Lo strumento di installazione di Microsoft è progettato per gli amministratori che desiderano gestire più installazioni di Windows sulla propria rete.Lo strumento di installazione di Microsoft offre più funzionalità rispetto alla procedura guidata di registrazione, ma è anche più complicato da usare.Se stai solo provando a registrare una copia di Windows su un computer, l’utilizzo dello strumento di installazione di Microsoft è probabilmente un’opzione migliore perché è più semplice e veloce rispetto all’utilizzo della procedura guidata di registrazione. Per utilizzare lo strumento di installazione di Microsoft, assicurati innanzitutto di avere privilegi di amministratore sul tuo computer.Quindi aprire una finestra del prompt dei comandi amministrativo facendo clic su Start > Tutti i programmi > Strumenti di amministrazione > Prompt dei comandi (o premendo Ctrl+Alt+Invio). Digita msiexec /regserverdoveè la posizione in cui hai installato la tua copia di Windows (ad esempio C:Windows). Se tutto va bene, vedrai un messaggio come questo: L’installazione è stata completata con successo!Ora puoi avviare Windows normalmente selezionando “Windows 7” dal menu di avvio e premendo invio Quando ti viene richiesto di digitare il codice Product Key in non fornito Premi InvioDopo aver digitato non fornito premi di nuovo Invio Ora premi ok Ora premi riavvia

Se tutto va bene, all’avvio di Windows

Altrimenti segui questi passaggi a seconda della versione dei programmi di installazione di Windows in uso

  1. seleziona “Windows 7” dal menu di avvio e premi invio
  2. Se è una versione precedente di programmi di installazione di Windows come Vista/hen vai su http://www2u3a4e5b6f7g8h9i0j3o4r5s6t7u8v9w10y11z In questa pagina fai clic su Scarica e poi salva come
  3. Quindi apri regedit che si trova in %systemroot%system32registrymachinesoftware
  4. Individua HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Installationscodice>codice>ID>id>.Fare clic con il pulsante destro del mouse su questa cartella e selezionare New -> DWORD (3it) Value chiamato ReRegisterOnReboot . Impostare i dati del valore uguali

Come verificare che Windows Installer sia registrato correttamente?

Per verificare che Windows Installer sia registrato correttamente, è possibile utilizzare i seguenti passaggi:

  1. Apri un prompt dei comandi e digita regsvr3:windowssystem32winsxs.dll. Questo registrerà Windows Installer con il registro di Windows.
  2. Per verificare se Windows Installer è registrato correttamente, apri un prompt dei comandi e digita wmiclass winmgmt /class {5D27E0A6-CEB3-11d2-8BFC-00C04F795683} /name “WindowsInstaller” /instancepath “c:windows” /scope global.

Quali sono alcune possibili cause per cui la registrazione di Windows Installer non riesce?

  1. Inserimento errato del codice Product Key
  2. File di Windows Installer mancanti o danneggiati
  3. Impossibile avviare il servizio Windows Installer

Quali sono le conseguenze della mancata registrazione di Windows Installer?

Se non registri il tuo Windows Installer, continuerà a funzionare senza problemi, ma non potrai utilizzare alcune delle funzionalità disponibili nelle versioni registrate.Ad esempio, non sarai in grado di installare o disinstallare il software utilizzando un programma di installazione di Windows registrato.

C’è un modo per automatizzare il processo di registrazione di Windows Installer?

Non esiste una risposta univoca a questa domanda, poiché il processo di registrazione di Windows Installer varia a seconda della versione di Windows in uso e delle esigenze di installazione specifiche.Tuttavia, ecco alcuni suggerimenti che potrebbero aiutarti ad automatizzare il processo:

  1. Controlla prima gli aggiornamenti.Se sono disponibili nuovi aggiornamenti per la tua versione di Windows Installer, assicurati di installarli prima di procedere con il processo di nuova registrazione.Ciò garantirà che il tuo programma di installazione sia aggiornato e conforme agli attuali standard Microsoft.
  2. Usa un toolkit o uno strumento di automazione.Sono disponibili in linea molti strumenti e kit automatizzati che consentono di automatizzare il processo di riregistrazione per le installazioni di Windows Installer.Alcune opzioni popolari includono gli script AutoIt e PowerShell, che offrono entrambe funzionalità di scripting estese per automatizzare varie attività nell’infrastruttura IT di un’organizzazione.
  3. Segui le linee guida e le migliori pratiche stabilite.Quando si registra l’installazione di Windows Installer, è importante seguire le linee guida e le best practice stabilite delineate da Microsoft o da altre organizzazioni di terze parti come l’Organizzazione internazionale per la standardizzazione (ISO). Queste linee guida forniscono un metodo standard per eseguire determinate attività relative all’installazione, alla gestione e all’aggiornamento del software su computer che eseguono sistemi operativi Microsoft Windows.

Posso utilizzare un account diverso per registrare Windows Installer rispetto a quello attualmente connesso con privilegi di amministratore?

Sì.Se lo desideri, puoi utilizzare un account diverso per registrare Windows Installer.